Domotica e Ambient Assisted Living
Creation Date: 2004
Via Casine di paterno snc
60121 Frazione Paterno (AN)
Phone: +39.071.8028042
Fax: +39.071.802374

ArieLAB Srl si costituisce come spin-off dell’Università Politecnica delle Marche nel Dicembre 2004. L’attività di impresa ha inizio nel 2005. Il punto di forza della Società ArieLAB è costituito dalla sua grande capacità di adattarsi alla evoluzione della tecnologia e alle richieste del mercato. Ed è proprio grazie a questa sua caratteristica, che fonda le basi su una struttura operativa giovane e di estrazione accademica, che ArieLAB si pone come punto di riferimento per l’implementazione delle tecnologie ICT più moderne.

ArieLAB offre il proprio contributo di ricerca e sviluppo come supporto alla competitività delle imprese ed all’introduzione nel mercato di nuove tecnologie, in grado di fornire soluzioni innovative e personalizzate in base alle specifiche richieste dei clienti.
In particolare, ArieLAB ha sviluppato competenze nel contesto della Televisione Digitale Terrestre, nella progettazione e sviluppo di soluzioni hw/sw applicate alla Domotica ed all’Ambient Assisted Living (AAL).

La ricerca ha infatti permesso lo sviluppo di tecnologie innovative ma nel contempo estremamente semplificate per l’utente, che può gestire l’ambiente domestico standosene seduto in poltrona, con il telecomando del TV, oppure dal comodino, con unmonitor touch screen, ma anche con un panel pc anch’esso touchscreen dalla sedia a rotelle o con un telefonino. Le funzionalità implementate consentono, ad esempio, di vedere chi sta chiamando dall’esterno dell’abitazione, tramite un videocitofono, ed eventualmente aprire il portone, oppure di chiamare al telefono una serie di numeri predefiniti, individuati da immagini che ne consentono una immediata identificazione.

Nel contempo, con queste tecniche è possibile accendere/spegnere le luci, chiudere/aprire le finestre e le tapparelle, tutto senza la necessità di doversi muovere ma con il semplice tocco su uno schermo o la pressione di un tasto del telecomando. Il sistema aiuta inoltre a ricordare le terapie mediche, inviando opportuni avvisi sul televisore mentre si guardano i programmi preferiti o elencando tutte le medicine da assumere nell’arco della giornata.

Una serie di funzionalità quindi di estrema importanza, mirate ad aumentare il grado di autonomia dell’utente, consentendogli una vita più serena e tranquilla nell’ambito del proprio ambiente domestico. Quanto implementato è il primo passo verso lo sviluppo di un ambiente di vita assistito completo, un ambito tecnologico, questo, di importanza riconosciuta anche a livello comunitario per la possibilità di allungare sempre più nel tempo la capacità delle persone anziane o disabili di risiedere autonomamente nella propria abitazione.